refugees

Cinsiyet, zorunlu askerlik, koruma ve Suriye’deki Savaş

İngilizce’den çeviren: Translators for justice
Kaynak: http://www.fmreview.org/en/syria/syria.pdf
Forced Migration Review 47, Eylül 2014

Rochelle Davis, Abbie Taylor ve Emma Murphy

Suriye sınırları içerisinde kalan erkeklerin verdiği  mücadeleler ve ülkeden kaçarak savaştan sıyrılmayı seçen erkeklerin karşılaştığı engeller, “savunmasızlık” teriminin klasik anlamı dışında  yeniden tanımlanmasının  ve hem sivil erkeklerin bizzat kendilerinin hem de  ihtiyaçlarının birer sorundan  çok çözümün parçası olarak görülmesinin gerektiğini ortaya koymaktadır.  2014 yılının Şubat ayında Suriye’nin Humus kentinin bazı bölgelerinde (more…)

Il piccolo villaggio in Libano che accoglie più rifugiati della Gran Bretagna

Traduzione dall’inglese: Translators for Justice

Fonte: http://newint.org/features/web-exclusive/2015/10/15/lebanese-village-takes-more-refugees-than-britain/

15 ottobre 2015

Dopo quattro anni di guerra in Siria, una persona su quattro in Libano è un rifugiato siriano.

Un villaggio ospita 5000 siriani, più di quanti il Regno Unito abbia promesso di accoglierne in un anno. Il racconto di Michaela Whitton.

“Quindi tu sostieni la causa siriana?” Chiede con tono aggressivo Michel, tassista di Beirut, mentre sfreccia per le strade della capitale libanese. In apparenza incurante dell’ambiguità della sua reazione a una semplice richiesta di citazione, la filippica xenofoba di Michel finisce per incolpare i siriani di tutti i problemi del Libano, evidenziando le crescenti tensioni in questo paese sopraffatto. (more…)

Le verità dietro al dibattito sull’immigrazione

1 ottobre 2015

Traduzione dal tedesco: Translators for Justice

Fonte: http://www.migazin.de/2015/10/01/die-wahrheiten-der-migrationsdebatte/

Perché i rifugiati sono sempre uomini? Quali rifugiati costano di più? E in cosa consiste davvero la minaccia paventata dall’attuale situazione dei rifugiati? Sebbene, per la natura stessa del tema, il dibattito sulla migrazione sia in perenne evoluzione, non mancano tuttavia aspetti la cui verità sia scientificamente indiscutibile. Un articolo del Dr. Chadi Bahouth

In linea di principio si distingue tra rifugiati, ovvero coloro che hanno diritto di asilo, e migranti in senso generico, che scappano o migrano per altri motivi. La divisione australiana di Amnesty International ha fatto suo l’appello di Al Jazeera e ha invitato i rappresentanti della stampa a distinguere tra “migrante” e “rifugiato”, mettendo in guardia di fronte a un uso scorretto della lingua. (more…)

Vertice straordinario UE:  I rappresentanti dei governi degli Stati membri dell’UE decidono di isolare ulteriormente l’Europa

25 settembre 2015

Traduzione dal tedesco: Translators for Justice
Fonte: http://www.migazin.de/2015/09/25/eu-regierungsvertreter-beschliessen-weitere-abschottung-europas/

Più finanziamenti per le organizzazioni umanitarie e per il consolidamento delle frontiere. È quanto deciso insieme dai 27 rappresentanti dei governi UE. La politica delle porte aperte deve essere corretta. Secondo i piani, la Turchia dovrebbe ricevere finanziamenti in cambio di “una migliore cooperazione”. Critiche piovono da Amnesty International.

I capi di Stato e di governo dei Paesi UE hanno promesso oltre un miliardo di euro per l’assistenza ai rifugiati in Siria e negli Stati confinanti. Secondo una dichiarazione adottata dai 28 rappresentanti di governo in occasione di un vertice straordinario UE tenutosi nella notte di giovedì a Bruxelles, l’Europa si troverebbe di fronte a una “crisi migratoria e dei rifugiati senza precedenti”. L’UE intenderebbe sostenere l’operato dell’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati (UNHCR), del Programma Alimentare Mondiale e di altre istituzioni presenti nella regione. Altri aiuti economici, il cui ammontare non è stato ancora comunicato, dovrebbero andare ai singoli Stati con un alto numero di rifugiati, come ad esempio il Libano, la Giordania e la Turchia. (more…)

Algunas verdades sobre el debate en torno a la migración

01.10.2015

Traducido del alemán por Translators for Justice

Fuente: http://www.migazin.de/2015/10/01/die-wahrheiten-der-migrationsdebatte/

¿Por qué son los refugiados siempre hombres? ¿Qué refugiados cuestan más dinero? ¿A quién amenaza realmente la situación actual de los refugiados? Aunque el debate en torno a la migración cambia constantemente, existen algunas verdades que son científicamente irrefutables. Escrito por Dr. Chadi Bahouth

En general es preciso diferenciar a los refugiados con derecho a asilo de los refugiados que huyen o emigran debido a otras razones, es decir, migrantes. Amnistía Internacional Australia se ha unido a la petición de Al Jazeera y por medio de un comunicado ha pedido a las medios de comunicación que diferencien entre “migrantes” y “refugiados”. Además ha advertido de las incorrecciones en el uso de la lengua. (more…)