La polizia nasconde i numeri identificativi sul casco.

20/06/2013

Tradotto da Translators for Justice

Fonte: http://www.insanhaber.com/guncel/polis-kask-numaralarini-kaldirdi-h16510.html

La polizia nasconde i numeri identificativi sul casco.

Gli agenti di polizia che sono intervenuti nelle violente repressioni contro i manifestanti avevano spesso i numeri identificativi (posti obbligatoriamente sul retro del casco protettivo, ndt) coperti o cancellati in modo da nascondere la propria identità.
L’espediente è stato usato durante durante gli interventi in piazza o in luoghi pubblici, come ad esempio i recenti blitz notturni prima al Divan Hotel e in seguito all’Hilton Hotel, che avevano aperto le loro porte per dare protezione ai manifestanti; in entrambi i casi le azioni sono state brutali e i numeri sui caschi cancellati o resi illeggibili, il che ha reso impossibile l’identificazione dei responsabili.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s